Creare un personal brand: la guida per dottori|MioDottore

Personal-brand-dottoriForse negli ultimi anni hai sentito parlare in più occasioni di personal branding, ma sai esattamente di cosa si tratta?

Seppur il personal branding sia divenuto un asset essenziale per qualsiasi professionista, ancora poche persone lo curano attivamente, soprattutto nel settore sanitario.

Non avere una strategia per trasmettere un'immagine coerente sui canali di comunicazione digitali — e non — può significare perdere opportunità lavorative o, ancora peggio, non avere controllo su quello che viene detto online sul proprio conto. 

“Personal brand”: che cos’è?

Il Branding è un concetto utilizzato nel mondo del marketing che si riferisce al processo di costruzione di un marchio, ovvero le strategie che seguiamo direttamente o indirettamente per creare la nostra identità personale o aziendale.

Un altro modo semplice per capire cos'è un "marchio personale" è la definizione fatta da Jeff Bezos, CEO di Amazon: "Il tuo personal brand è quello che le persone dicono di te quando non siete nella stessa stanza".

Pertanto, il marchio personale è qualcosa che può essere controllato solamente indirettamente poiché si basa sulla percezione che i tuoi pazienti hanno di te. Tuttavia, affinché questa immagine sia il più positiva possibile, possiamo (e dobbiamo) curare l'intera esperienza dei pazienti attuali e potenziali. 

A questo proposito, ti faccio un paio di domande:

  • È facile trovare il tuo indirizzo o telefono online insieme ad altre informazioni importanti?

  • Hai un profilo MioDottore, un sito web o una pagina Facebook dove i pazienti possano lasciare opinioni sul servizio da te offerto?

Essere facilmente rintracciabili online e avere persone che parlano bene di te su internet è un modo efficace per creare un'immagine positiva nella mente dei pazienti prima ancora che ti incontrino personalmente!

MioDottore ti offre molti strumenti utili per migliorare la tua immagine online e ottenere più pazienti.  

Guarda il video dimostrativo

A che cosa serve creare un personal brand?

Creare il tuo personal brand servirà a influenzare positivamente la percezione che i tuoi pazienti hanno di te come professionista. Essere percepiti come i migliori nella tua specializzazione medica ha due vantaggi evidenti:

  • Poter alzare i prezzi delle tue prestazioni

  • Ottenere più pazienti tramite il passaparola online

Attualmente, 8 italiani su 10 cercano un medico o informazioni sulla salute su Internet. Per questo motivo, è molto importante costruire una buona reputazione online.

Scopri come creare una pagina Facebook professionale. Guarda il minitraining su Facebook »

Come creare un Personal Brand?

Se vuoi iniziare a lavorare sulla tua immagine professionale, puoi seguire questi suggerimenti:

  1. Conosci il tuo “pubblico”. Costruire un personal brand è prima di tutto un esercizio di comunicazione, in questa ottica la prima cosa da fare è avere una conoscenza approfondita dei tuoi pazienti.

    Suggerimento: scrivi tre tipologie di “paziente ideale” a cui il tuo brand — e la tua comunicazione — si rivolge. La descrizione di ciascun paziente ideale deve contenere elementi caratteriali, demografici e — soprattutto — i problemi per cui la persona ha bisogno dei tuoi servizi. Per ricordare meglio i tuoi pazienti ideali puoi chiamarli con un nome reale e una caratteristica che li distingua: ad esempio, “Anna la mamma” o “Marco il giovane lavoratore”.

  2. Differenziati dai tuoi colleghi. La differenziazione è il punto focale di una strategia di personal branding. Infatti, quello a cui devi puntare è che i nuovi pazienti che visitano il tuo studio — o la tua pagina web — rimangano positivamente colpiti e che i pazienti già acquisiti ti raccomandino ai loro amici.

    Suggerimento: cura l’arredamento del tuo studio in modo tale che rifletta la tua professionalità e il tuo modo di lavorare; inoltre, investi nel creare un logo professionale che ti rappresenti e del materiale cartaceo brandizzato come i biglietti da visita, il blocco note per i preventivi o referti e brochures in cui spieghi i servizi che offri.

    Queste accortezze mostrano ai pazienti la tua professionalità e coerenza; i dettagli sono importanti perché sono il primo elemento con cui un paziente si fa un’opinione di te e del tuo brand e, come si suol dire, “non hai una seconda occasione per fare una buona prima impressione.”

  3. Scegli i canali di comunicazione più adatti a te.  Blog, social network, sito web... ci sono molti strumenti che Internet ti offre per potenziare il tuo personal brand, quindi dovresti considerare il canale più adatto alle tue esigenze sul quale comunicare i servizi che offri.

    Suggerimento: Se non hai molto tempo a disposizione, una buona opzione è avere un sito internet professionale da aggiornare saltuariamente. Creare un sito web è semplice se utilizzi il sito web per medici di MioDottore Premium ». Infatti, è progettato specificamente per le esigenze dei medici e si aggiorna in automatico con i dati che inserisci nel tuo profilo Premium. Puoi inoltre scegliere tra vari template già pronti, per ottenere la grafica che preferisci con pochi click. Se invece ti piace scrivere e interagire sui social network, allora potrai ampliare i tuoi asset online aprendo una pagina — e non un semplice profilo — su Facebook.

  4. Condividi contenuti utili ai tuoi pazienti. Una volta che hai scelto i canali di comunicazioni più adatti a te, non ti resta che utilizzarli per condividere contenuti utili per i tuoi pazienti. In questo modo verrai percepito come un’autorità e risorsa per tutte le persone interessate ai tuoi servizi.

    Suggerimento: Utilizza le descrizioni di "paziente ideale" del primo punto per condividere e creare contenuti rilevanti per i loro problemi. I contenuti possono essere creati e condivisi molto semplicemente sulla tua pagina Facebook.

  5. Accresci la tua reputazione online. Hai bisogno di un ultimo ingrediente “segreto” per creare un brand potente che possa ispirare fiducia e portarti sempre nuove prenotazioni: le recensioni entusiaste dei tuoi pazienti. Questo elemento del brand è molto importante perché quello che gli altri dicono di te è sempre percepito come più veritiero rispetto a quello che tu dici di te stesso.

    Conoscendo bene l’importanza delle recensioni online e la loro capacità di attirare nuovi pazienti, MioDottore da la possibilità ai tuoi pazienti di lasciare una recensione sul tuo profilo.

Anche seguendo queste raccomandazioni, aumentare e migliorare la propria reputazione e  presenza online può essere un processo lento che richiede tempo ed esperienza. Con MioDottore, ti offriamo la possibilità di creare un profilo online completamente gratuito » da riempire con tutti i tuoi dati professionali, in modo tale che cominciare a costruire la tua presenza online sia molto più semplice.

Un profilo gratuito di MioDottore è utile per cominciare a stabilire una presenza online, ma non è sufficiente per creare un personal brand forte e, quindi, acquisire nuovi pazienti. Per questo scopo, hai bisogno di funzionalità avanzate, come dare la possibilità ai visitatori della tua pagine di prenotare una visita direttamente online e incrementare esponenzialmente la raccolta di opinioni sul tuo profilo, attraverso la richiesta di recensione dopo ogni appuntamento tramite SMS automatizzato.

Se hai bisogno di più informazioni su come MioDottore può aiutarti a costruire un brand online che ti aiuti ad acquisire nuovi pazienti non esitare a contattarci.

Contatta un esperto »

 

Leggi anche



Newsletter

Ricevi eBook gratuiti, novità del blog, e inviti per i nostri training online gratuiti

 

Novità!

eBook gratuito

5 strumenti per migliorare la comunicazione medico-paziente
IT_5th_ebook.png

Leggi l'eBook

Post in evidenza